“Summit Parigi Clima; necessari accordi concreti e vincolanti”

Gli Ecodem partecipano ed aderiscono all’evento “In Marcia per il Clima
“Raffreddare il clima e ridurre le emissioni è un impegno che richiede accordi e scelte conseguenti da parte di tutti gli Stati. A Parigi in occasione di Cop21 ci auguriamo che scaturisca un accordo concreto che, sulla riduzione del riscaldamento globale, risulti vincolante per gli Stati che partecipano ben oltre talune dichiarazioni di principio”: è quanto dichiara Alessandro Bratti, presidente Ecodem.

“Anche il nostro paese non è immune dai cambiamenti climatici ed è per questo che alcuni provvedimenti già adottati e quelli che dovranno essere approvati vanno nella giusta direzione dell’accelerazione verso la ‘decarbonizzazione’, della riduzione drastica del consumo del suolo, dello sviluppo sostenibile e di qualità”.
 
“Per questo motivo – conclude Alessandro Bratti – gli Ecologisti Democratici hanno in programma una serie di iniziative tematiche, a partire dall’adesione e dalla partecipazione all’evento ‘In Marcia per il Clima’ che si terrà a Roma domenica 29 novembre".

Ufficio Stampa Ecologisti Democratici
Alessandro Renai 338.2678618
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.