Trivellazioni Adriatico: gli Ecologisti Democratici parteciperanno alla manifestazione di sabato 23 maggio


Gli Ecologisti Democratici sabato 23 maggio parteciperanno alla manifestazione contro le trivellazioni nell’Adriatico. Il M5S che ha dichiarato che noi del Pd non possiamo essere presenti e sbagliano di grosso perchè noi del Pd siamo stati quelli che per primi hanno manifestato la contrarietà all’estrazione e coltivazioni di idrocarburi nella nostra regione.

E’ stata la Giunta Regionale e la Maggioranza del Consiglio a fare ricorso all’art. 38 del decreto “Sblocca Italia”.

Siamo stati i promotori del referendum contro il nucleare e ci siamo battuti in tutti i luoghi per il problema del lago di Bomba, il Gasdotto e la centrale di spinta di Sulmona, della centrale a Biomasse ad Avezzano. Per non parlare della discarica di Bussi di cui si è interessato anche il Gruppo Parlamentare.

Il M5S al momento non ha fatto altro che mettere cappelli su tutte le questioni attinenti all’energia nella nostra regione che comitati
spontanei hanno evidenziato.

Vincenzo Pisegna

Presidente Ecodem Abruzzo