Contatti

Contenuti del sito
Scrivi al webmaster

Segreteria
Scrivi alla segreteria

06 695321 (centralino)
320 4597710
dalle 9,30 alle 16,30

presso Sede PD
via Sant'Andrea delle Fratte 16
00187 Roma
 

FB Fans



Link a tema

Login

Trevi Energia, la nuova Sen tra comunicazione e condivisione



Se ne parla in una tre giorni organizzata da Wec Italia Trevi

 

Competitività, ambiente, sicurezza. Sono le tre parole chiave della nuova Strategia energetica nazionale al centro del confronto tra operatori, stakeholder, politici, amministratori e comunicatori organizzato a Trevi da Wec-Italia e Associazione nazionale per il Clima. L'incontro "Energia tra fatti, comunicazione e comunità, verso una strategia energetica nazionale condivisa", che cade all'indomani della presentazione della nuova Sen al Parlamento, offre un'ampia panoramica delle problematiche che si pongono all'Italia nel perseguire gli obiettivi energetico ambientali al 2030, e le linee di tendenza al 2050, come definiti dall'Unione europea. Nella tre giorni di lavori, cui partecipano oltre a numerosi addetti ai lavori anche il ministro dell'Ambiente, Gianluca Galletti e Chiara Braga, esponente Pd presso la Commissione Ambiente della Camera, si cercherà di mettere a punto una mappa concettuale di parole chiave da consegnare allo stesso ministro in vista del G7 Ambiente. L'aggiornamento della Sen, chiamata a individuare le principali scelte strategiche in campo energetico, si è reso necessario per tener conto dei nuovi obiettivi europei del Clean Energy Package: migliorare la sicurezza di approvvigionamento e la flessibilità del sistema, ridurre il gap di prezzo dell'energia allineandosi a prezzi Ue, garantire una crescita sostenibile del Paese. La consultazione di un mese della nuova Sen permette a tutti gli stakeholder di partecipare alla definizione del percorso verso politiche di decarbonizzazione in tutti i settori dell'economia. E il ruolo della comunicazione assume un ruolo decisivo per trasmettere alle comunità locali le opportunità di una scelta condivisa. 
(askanews)