Contatti

Contenuti del sito
Scrivi al webmaster

Segreteria
Scrivi alla segreteria

06 695321 (centralino)
320 4597710
dalle 9,30 alle 16,30

presso Sede PD
via Sant'Andrea delle Fratte 16
00187 Roma
 

FB Fans



Link a tema

Login

"Approvata Legge Mariani - Ghizzoni su riordino geologi"

"Oggi abbiamo ottenuto risultati concreti, non parole, nell'azione di tutela del territorio e per la sicurezza dei cittadini.

La legge prevede interventi a sostegno della formazione e della ricerca nelle scienze geologiche ed è fondamentale per diffondere una coscienza della tutela ambientale e una cultura della prevenzione dei rischi naturali". Lo dichiarano Manuela Ghizzoni, deputata Pd e relatrice della proposta di legge approvata in prima lettura in Commissione Cultura, scienze e Istruzione e Raffaella Mariani, deputata Pd e prima firmataria della proposta. "Si interviene nel settore della formazione e della cultura, perché - spiegano le deputate -sono questi i pilastri su cui dobbiamo fondare gli interventi per il dissesto idrogeologico. Il nostro territorio è sottoposto a uno stato di emergenza continua. il Paese ha mostrato tutta la sua fragilità nel corso degli ultimi anni, per questo è necessario salvaguardare il territorio attraverso la prevenzione e la conoscenza, oltre che garantire la sicurezza dei cittadini". "A questo scopo concorre la formazione di professionisti esperti quali i geologi. Ecco perché la legge approvata prevede sostegno dell'attività della ricerca, con risorse del Ministero dell'Ambiente e misure per rinforzare la presenza dei dipartimenti di scienze della terra nel sistema universitario, include le discipline geologiche tra le aree disciplinari di particolare interesse comunitario che godono di risorse dedicate per sostenere le iscrizioni di studenti, e inoltre - sottolineano le deputate democratiche - introduce un programma di borse di studio in favore degli studenti che si iscrivono ai corsi di laurea in scienze della terra: una misura concreta a favore dell'incremento delle iscrizioni ed al potenziamento dei corsi di laurea". "Il governo ha già messo in atto un sistema di governance innovativo, mediante la costituzione della unità di missione presso la Presidenza del Consiglio, ora il Parlamento aggiunge un tassello fondamentale per la formazione e la ricerca geologica e, quindi, per la prevenzione dei rischi naturali, perché - concludono Ghizzoni e Mariani - il sostegno della formazione e della ricerca nelle scienze geologiche sono evidentemente obiettivi strategici per il Paese". 
(askanews)