Braga “oggi al Convegno PD "Laudato sì e clima" tracciata strada per Cop21 di Parigi”

“Interessanti e incoraggianti le riflessioni emerse oggi pomeriggio nel Convegno sull'Enciclica di Papa Bergoglio “Laudato sì” e il cambiamento climatico promosso dal Gruppo del Partito Democratico alla Camera dei deputati. I tanti spunti di approfondimento proposti e l’impegno fattivo del PD sui temi dell’ambiente, della sostenibilità e per una società più giusta impongono una presa di coscienza e un’azione immediata. Lo scenario globale contemporaneo è infatti caratterizzato da sfide fino a poco tempo fa impensabili”. Lo afferma Chiara Braga – deputata e responsabile Ambiente del Partito Democratico, tra i relatori del convegno "Laudato si' e clima" promosso dal Gruppo Deputati PD a Montecitorio. Si pensi, ad esempio – prosegue Chiara Braga - alle questioni inerenti al riscaldamento globale, al bisogno di cibo e di acqua potabile, alla tutela di suoli e delle foreste, alle migrazioni per fuggire dalle guerre e dalla povertà, peraltro sempre più spesso dovute anche a ragioni ambientali. Il magistero universale di Papa Bergoglio con la sua sensibilità e la sua dirompente innovazione, gentile ma ferma, non poteva astenersi dall'intercettare il cambiamento e raccoglierne nel Terzo millennio la guida spirituale, se non politica, per credenti e non. Da qui è necessario partire per un’Italia protagonista alla imminente COP21 di Parigi ”.