COP21, Braga (Pd): certa che l'Italia giocherà un ruolo attivo



La responsabile Ambiente del partito dopo il Convegno alla Camera
"Dal convegno conclusosi poco fa alla Camera sulla sfide poste dal cambiamento climatico in vista della conferenza Onu COP21, alla presenza della presidente Laura Boldrini, emerge ancora una volta la necessità di dibattere sul tema del climate change, di far capire ai cittadini la necessità di una presa di coscienza e di un'azione concreta per l'adattamento agli effetti del mutamento del clima". Lo ha dichiarato Chiara Braga, deputata e responsabile Ambiente del Partito Democratico, a margine del convegno alla Sala della Regina sul cambiamento climatico.

"Studenti, grandi imprese attive nella green economy e ricercatori ci hanno dimostrato - ha proseguito la responsabile Ambiente del Pd -, qualora ce ne fosse bisogno, che i cambiamenti climatici riguardano ciascuno di noi e non è un problema che possa essere demandato ad altri. Sono certa che, anche dalle conferme arrivate dal ministro Galletti in sala, l'Italia saprà giocare un ruolo attivo e innovativo nei negoziati sul clima di Parigi che inizieranno a fine mese".
(askanews)
Fonte:http://www.askanews.it