Alimentare: Realacci, passo avanti, Italia piu' solidale

Un passo avanti verso un'economia piu' circolare e un'Italia piu' solidale, il via libera a larga maggioranza della Camera alla legge contro lo spreco di cibo e farmaci rende piu' semplice donare e distribuire alimenti e medicinali a fini sociali. Un provvedimento attuale e importante perche' da al Paese uno strumento che puo' stimolare l'economia circolare e che chiama la societa' a partecipare in questo cambiamento. Oltre a favorire un'Italia piu' green e responsabile grazie al riutilizzo delle risorse, infatti, questa legge aiuta la solidarieta' e la coesione sociale. Con questa legge, al cui via libera la collega Gadda ha lavorato con intelligenza e coerenza insieme a tanti altri, si va verso una societa' e un'economia piu' a misura d'uomo e sostenibili. Mi auguro che il suo iter proceda rapidamente in Senato". Cosi' Ermete Realacci, presidente della commissione Ambiente della Camera, plaude al via libera di Montecitorio alla legge contro gli sprechi alimentari e di farmaci.
(ANSA).