Contatti

Contenuti del sito
Scrivi al webmaster

Segreteria
Scrivi alla segreteria

06 695321 (centralino)
320 4597710
dalle 9,30 alle 16,30

presso Sede PD
via Sant'Andrea delle Fratte 16
00187 Roma
 

FB Fans



Link a tema

Login

Rifiuti. fanghi depurazione, Orellana (AUT): bene condivisione mio Ddl

 

 

"Rivedere con urgenza la normativa italiana che disciplina l'utilizzo dei fanghi di depurazione in agricoltura, cosi' da tenere conto delle innovazioni tecniche e scientifiche realizzate negli ultimi trenta anni, superando le difformita' regionali e prevedendo controlli piu' stringenti per tutelare la salute dei cittadini".

Sono le principali finalita' del disegno di legge del senatore Luis Alberto Orellana (Autonomie) presentato oggi. Il disegno di legge delega il governo a rivedere "l'ormai superato decreto legislativo 27 gennaio 1992, n.99" che recepisce una direttiva europea del 1986, attraverso un testo che la senatrice Laura Puppato (Pd) definisce dotato di "precisione e chiarezza, che garantisce la trasparenza e l'efficacia dei controlli". La senatrice che e' tra i firmatari del disegno di legge assicura quindi "l'impegno della maggioranza a calendarizzare in tempi rapidi il provvedimento in Commissione Ambiente del Senato cosi' da approvarlo entro la fine dell'anno". Dello stesso avviso si dice il senatore Stefano Vaccari (Pd), che in conferenza stampa afferma: "ci sono le condizioni per interloquire con il governo su un disegno di legge che appare in linea con le virtuosita' del collegato ambientale e con l'intento riformatore in ambito ambientale di questa legislatura", prosegue la nota "Apprezzando la condivisione dei colleghi di diversi schieramenti politici che hanno sottoscritto il disegno di legge- conclude Orellana- mi auguro che si possa trovare un canale preferenziale in Commissione per la celere approvazione del testo cosi' da soddisfare le aspettative dei cittadini e dei settori coinvolti".
(Dire)