Contatti

Contenuti del sito
Scrivi al webmaster

Segreteria
Scrivi alla segreteria

06 695321 (centralino)
320 4597710
dalle 9,30 alle 16,30

presso Sede PD
via Sant'Andrea delle Fratte 16
00187 Roma
 

FB Fans



Link a tema

Login

Ddl parchi, ok emendamento relatore su nulla osta unico


La commissione Ambiente del Senato ha approvato l'emendamento al ddl Parchi, presentato dal relatore Massimo Caleo (Pd), sul nulla osta unico.

L'emendamento, in sintesi, prevede che la funzione autorizzatoria in materia di paesaggio per gli interventi da realizzarsi nei parchi nazionali sia attribuita agli enti parco. Così facendo gli stessi enti parco potranno provvedere, se lo vorranno, con un unico atto sia alla domanda di nulla osta sia alla domanda di autorizzazione paesaggistica. Infatti un subemendamento del Pd, a prima firma Stefano Vaccari, ha reso facoltativa la possibilità di procedere con un unico atto autorizzatorio anche se - ne è convinto Caleo - "gli enti parco lo faranno. Con questa modifica si è voluto dare una possibilità in più ai parchi". L'emendamento, che aggiunge un articolo dopo il 13, è strettamente connesso a quello sul piano parco, "perché - aveva spiegato a Public Policy il relatore - con questa modifica il piano parco, che dovrà essere fatto con il parere vincolante del ministero dei Beni e delle attività culturali, coinciderà con il piano paesaggistico regionale, per le aree rientranti nel parco Così - spiegava infine Caleo - costruiamo una normativa rigorosa che pone finalmente fine alle sovrapposizione tra Ente parco e Mibact o tra Ente parco e Regione".

(Public Policy)