L.Bilancio: Realacci "strada giusta per rilancio edilizia"

 
"Le misure previste dal Governo nella Legge di Bilancio confermano il credito di imposta, danno stabilita' all'ecobonus e potenziano fortemente l'azione di prevenzione antisismica con il sismabonus, vanno nella direzione piu' volte chiesta dal Parlamento e consentono di muoversi per un rilancio dell'edilizia fondato sulla qualita', sulla sicurezza, sul risparmio energetico".

Lo afferma Ermete REALACCI, presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera, sugli incentivi edilizi previsti nella Legge di Bilancio varata dal governo. "Gia' nell'anno in corso, secondo i dati del Rapporto di Servizio Studi della Camera e Cresme sugli effetti dei bonus casa, il credito di imposta per ristrutturazioni e risparmio energetico ha rappresentato una straordinaria misura anticiclica - aggiunge -: nel 2016 sono previsti investimenti per 29 miliardi di euro e 436 mila occupati tra diretti e indotti. Si potra' fare di piu' nel prossimo anno con le nuove misure, che potranno essere ulteriormente precisate e migliorate nel passaggio parlamentare". 

(ITALPRESS).