Terremoto, Realacci:Italia, governo e parlamento al fianco popolazioni colpite dai sismi

"Nuovo decreto da' piu' forza alla gestione dell'emergenza e alla ricostruzione"

"Il nuovo decreto terremoto varato oggi in Consiglio dei Ministri e' indispensabile per far fronte agli eventi eccezionali e drammatici che si sono prodotti nell'Appennino e per accelerare la risposta per le comunita' e i cittadini colpiti, affrontando i problemi che sono emersi e risolvendo i ritardi burocratici. Un provvedimento per velocizzare le procedure senza rinunciare alla trasparenza, sostenere le popolazioni e il rilancio delle attivita' produttive e dare priorita' alla ricostruzione delle scuole. I fondi per la gestione dell'emergenza e per la ricostruzione ci sono, vanno spesi presto e bene. Tutta l'Italia, il governo e il Parlamento sono solidali e sostengono le popolazioni colpite dal sisma. Una responsabilita' che, come ha detto il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, non puo' che essere condivisa anche dall'Unione Europea." Lo afferma Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera, commentando il via libera del nuovo decreto Terremoto oggi in Consiglio dei Ministri. (ilVelino/AGV NEWS)