Home / Rassegna / Newsletter n. 178 del 5 aprile


Newsletter n. 178 del 5 aprile

Pubblicato da il 5 aprile 2012

Tag:

NEWSLETTER N.178 – 5 aprile 2012 (i testi sottolineati sono linkabili)

NON FERMIAMO LE RINNOVABILI

Si accende la discussione sui nuovi decreti e sulle prospettive delle rinnovabili. Posizioni a confronto dentro il governo, scendono in campo associazioni ed imprese a sostegno delle energie pulite. L’Italia è ad un bivio tra due diversi modelli energetici. Il 18 aprile è in programma a Roma la manifestazione “Salviamo il futuro delle rinnovabili”. Leggi l’intervista al Ministro Corrado Clini su La Repubblica: “Fermando le rinnovabili rischiamo l’autogol e non tagliamo i prezzi”; e gli interventi di Vigni: “Rinnovabili: frenare lo sviluppo sarebbe un errore, dalle energie pulite più benefici che costi”; Della Seta, Realacci e Ferrante: “Bene Clini, sgombra il campo da forzature. Settore strategico per sistema paese”; Bianchi: “Bene Clini: errore fermarle, extra costi altrove”; Gentili: “Cogliere opportunità delle fonti rinnovabili”.

QUALI COSTI IN BOLLETTA

Rinnovabili: quali sono i reali costi nelle bollette? Senatori Ecodem presentano un Ddl per fare chiarezza ; Ronchi: “Su aumento dei costi incidono più i combustibili fossili che le rinnovabili”; studio della Bocconi: “Dalle rinnovabili benefici netti stimati al 2030 per l’Italia a 79 miliardi di euro”.

SOSTEGNO ALLE AGROENERGIE

Approvata all’unanimità, nei giorni scorsi dalla Camera dei Deputati, la mozione presentata dal Partito Democratico sull’uso e lo sviluppo delle agroenergie, con particolare riferimento agli impianti alimentati a biomasse. Raffaella Mariani: il governo metta in atto azioni concrete “per favorire e sostenere un settore che consentirà di ottenere energia a costi minori, da una fonte rinnovabile e sicura”. Leggi anche le dichiarazioni di voto in Aula del deputato Pd Alessandro Bratti: “Biomasse sì, ma con attenzione massima all’ambiente”.

“NO TAV O NO TIR?”

La Torino - Lione e le diverse politiche di trasporti degli stati europei: l’intervento di Terenzio Longobardi, coordinatore Ecodem di Pisa.

CRISI RIFIUTI A ROMA

Sui rifiuti le scelte di Alemanno e della Polverini sono indifendibili. Non puntare sulla differenziata e non realizzare impianti porterà Roma nel caos”: leggi le dichiarazioni di Stella Bianchi, responsabile Ambiente Pd.

la newsletter in pdf