Ecologisti Democratici / Comunicati / Ecodem: “Un coordinamento parlamentare sui temi dell’ambiente”


Ecodem: “Un coordinamento parlamentare sui temi dell’ambiente”

Pubblicato da il 30 maggio 2013

Tag:

Oltre 100, tra deputati e senatori, hanno sottoscritto il documento “L’Ambiente al Centro”

“Costruire, attraverso il lavoro parlamentare ed un rapporto di stimolo all’azione del governo, una nuova prospettiva di sviluppo per il paese, in cui qualità ambientale, crescita economica ed occupazionale siano parti dello stesso progetto”: queste le finalità e del primo incontro dei parlamentari Pd che hanno sottoscritto il documento “L’ Ambiente al Centro”.

 Il testo è stato elaborato dai parlamentari Ecodem (primi firmatari i deputati Alessandro Bratti, Susanna Cenni e Raffaella Mariani, e tra gli altri Ermete Realacci, Stella Bianchi, Chiara Braga, Luigi Dallai, Silvia Fregolent, Giorgio Zanin oltre al senatore Stefano Vaccari) e sottoscritto da oltre 100 tra deputati e senatori del Partito Democratico.

 “L’ambiente – dichiarano congiuntamente Alessandro Bratti e Chiara Braga –, specie in un periodo di crisi come quello che stiamo attraversando, può davvero orientare in senso virtuoso tutte le politiche di sviluppo del nostro paese; per questo non ha senso pensarlo come tema di competenza esclusiva delle Commissioni Ambiente o Agricoltura”.

 “Abbiamo quindi deciso di dar corpo ad un coordinamento agile tra i parlamentari che nelle diverse Commissioni, tra Camera e Senato, possono fare la differenza attraverso un’iniziativa parlamentare più efficace, presidiando temi e orientando le priorità. In questo senso il rapporto con l’associazione degli Ecologisti Democratici sarà fondamentale, per mettere in rete competenze e radicamento sui territori”.